Il progetto

Nei primi anni Duemila ho iniziato a sentire l’esigenza di sensibilizzare ragazzi e genitori ad un uso consapevole di Internet, sempre più presente nella “quotidianità” di tutti. Ho quindi preparato e realizzato alcuni seminari dedicati allo scopo, talvolta semplici incontri informativi, talvolta corsi un po’ più approfonditi.

Tutto il materiale via via raccolto si è nel tempo consolidato in un vero e proprio “cammino di conoscenza” mirato ad un approccio consapevole alla Rete. E così dal 2006 mi occupo della progettazione, realizzazione, supervisione e successivi sviluppi ed implementazioni del Progetto “Minori e consapevolezza”, un percorso (in)formativo che prevede una condivisione della conoscenza tra il relatore, i ragazzi, i loro genitori e i docenti con l’obiettivo primario di creare consapevolezza in merito all’impiego di Internet da parte dei minori.

Un approccio consono al contesto consente di trattare i punti cardine della fruizione della Rete da parte dei minori, con l’intento di accentuare l’attenzione sulla sicurezza, non facendo leva sulla paura o utilizzando obblighi e divieti ma con l’accompagnamento alla consapevolezza. Il piano di intervento si sviluppa su tre aree di competenza: Minori (“Dalla parte dei minori”, destinato ad alunni delle scuole elementari, medie inferiori e medie superiori); Genitori (“Dalla parte degli adulti”, destinato a genitori con figli di età scolare); Docenti (“Conoscere per educare”, destinato ad Educatori, Formatori, Insegnanti delle scuole elementari, medie inferiori e medie superiori).

Elaborato fruendo dell’esperienza maturata in oltre quarant’anni di professione e oltre trenta di progettazione ed erogazione di percorsi formativi, questo progetto è tuttavia fortemente calibrato sulle necessità odierne e sui reali bisogni cognitivi verificati “sul campo” ogni giorno, e che ogni giorno si modificano in misura considerevole e con ritmo incalzante.

 


 

Il progetto ha ottenuto nel tempo svariati riconoscimenti e autorevoli patrocini tra i quali spiccano, in ordine cronologico: AIP-ITCS (Associazione Informatici Professionisti, 2006); Consorzio AIPNET (Consorzio Nazionale tra Imprese e Professionisti di informatica, telematica, formazione e certificazione, 2009); ISF (Informatici Senza Frontiere ONLUS, 2015); IIT (Istituto di Informatica e Telematica del CNR, 2017); Registro.it (l’anagrafe dei domini Internet .it, 2017); DirICTo (network di esperti di Diritto dell’Informatica e di Informatica Giuridica, 2017).

 

AIP-ITCS (Associazione Informatici Professionisti) Consorzio AIPNET ISF (Informatici Senza Frontiere ONLUS)
IIT (Istituto di Informatica e Telematica del CNR) Registro.it (l’anagrafe dei domini Internet .it) DirICTo (network di esperti e professionisti in materia di Diritto dell’Informatica e di Informatica Giuridica)

 

 

 

» inizio pagina


 

disclaimer privacy warning credits

Contents, Design and Engineering © 1997÷2019 by Castrovinci & Associati